Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  

Waterloo

Regia: Sergei Bondarchuk
Soggetto: H.A.L. Craig
Sceneggiatura: H.A.L. Craig, Sergej Bondarchuk, Vittorio Bonicelli, Mario Soldati
Interpreti: Rod Steiger, Christopher Palmer, Virginia McKenna, Jack Hawkins, Orson Welles, Ivo Garrani, Orso Maria Guerrini, Orazio Orlando, Susan Wood, Gianni Garko, Christopher Plummer
Genere Storico
Produzione; Italia-URSS - 1970

Trama

Fonte della trama Wikipedia

La prima sequenza del film si svolge nel castello di Fontainebleau, dove nell`aprile 1814 Napoleone, sconfitto, è costretto ad abdicare. L`imperatore saluta commosso la Vecchia Guardia; i titoli di testa scorrono sulla sequenza del suo viaggio verso l`esilio nell`Isola d`Elba. Una didascalia avvisa che il re Luigi XVIII ne ordina l`arresto. Dopo soli dieci mesi, però, Napoleone fugge dall`Elba, e quando si trova faccia a faccia con i vecchi compagni d`arme che dovrebbero arrestarlo, la situazione si capovolge a suo favore: acclamato come un eroe, rientra trionfalmente a Parigi, mentre Luigi XVIII scappa e tutte le potenze europee si mettono di nuovo in allarme. Il duca di Wellington, il grande antagonista di Napoleone ha invaso il Belgio e si è insinuato tra le sue truppe e quelle prussiane. Valutata la situazione decide immediatamente la strategia e sceglie il campo di battaglia: Waterloo. Tutta la seconda parte del film è occupata da una lunga sequenza che ricostruisce la battaglia che segnò la fine di Napoleone.


Ricerca nel database cinema