Home Storia Letteratura Teatro
Guida rapida:
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z
Links
Mitologia Cinema Cronologia GlossarioStrumenti
Cerca nel sito :
Cerca nella rete :
LETTERATURA
Dedicare una sezione del portale alla letteratura pu˛ sembrare troppo ambizioso. Infatti è con rispetto e qualche timore che ci avventuriamo in questa impresa, ma anche con grande entusiasmo e passione.
Queste pagine sono dedicate alle opere del passato e del presente: vi troverete informazioni, compendi e suggerimenti.
Qualunque vostro contributo sarÓ, come sempre, prezioso e ben accetto.
Indice per autore Premi letterari Links Libri
Letteratura latina Letteratura greca Letteratura italiana Letteratura spagnola
Letteratura francese Letteratura inglese Letteratura nord americana Letteratura russa
Letteratura tedesca
I miei amici mi scrivono spesso
 
Amare la letteratura, per i non addetti ai lavori, vuol dire necessariamente essere dei sinistri topi di biblioteca o dei pedanti collezionisti di citazioni ? Francamente non credo che sia così.
Leggere, come tanto bene spiega il bravo Pennac nel suo Come un romanzo, è innanzitutto un diritto ed un piacere: come diritto comporta la libertÓ di goderne o meno a proprio piacimento, come piacere ci offre la possibilitÓ di arricchire la nostra vita, oltre che la nostra cultura, ogni giorno un po' di più.
Chi scrive non è un letterato nel senso tecnico del termine, e tanto meno un accademico, ma è soltanto un lettore appassionato e tenace che non saprebbe ormai più rinunciare a questo diritto ed a questo piacere.
Se voi che state leggendo questa pagina condividete questa opinione vi invito a ricordare insieme alcune "esperienze di lettura" fra quelle che mi sono sembrate più intriganti e coinvolgenti. Se, invece, siete degli addetti ai lavori, vi prego di guardare con indulgenza ad un lavoro dove la passione spera di compensare le lacune dottrinali e la carenza di strumenti.

Se infine non siete amanti della letteratura, se non vi piace leggere, se credete che tutto ciò che è scritto sia inutile o noioso, beh pazienza, ognuno ha le sue opinioni, ma anche in questo caso vi invito ad un momento di riflessione: ciò che noi chiamiamo letteratura è il risultato di millenni di cultura, di storia, di pensiero ma anche di vita e di emozioni. Possibile che tutto questo patrimonio sia veramente spazzatura ?

Provate a scorrere, senza prevenzioni, le pagine di qualche autore antico e vi troverete spesso inaspettata freschezza e grande attualitÓ. Provate poi a leggere un contemporaneo, a mettere in discussione le sue idee e le sue affermazioni, a scoprire le creazioni della sua fantasia ed i risultati della sua abilitÓ.

Se lo farete probabilmente capiterÓ anche a voi di emozionarvi quando, in libreria, vi capiterÓ di scoprire l'uscita dell'ultimo romanzo di uno dei vostri autori preferiti, oppure quando il libraio vi informerÓ che finalmente ha trovato un testo raro che cercavate da tempo. Probabilmente capiterÓ anche a voi, pensando alle ore trascorse a leggere, a quanto potrete leggere ancora, alla grande ricchezza di questo patrimonio di dire: "I miei amici mi scrivono spesso". E non fa niente se i vostri amici saranno Aristofane, Tucidide o Stephen King, o Susanna Tamaro. L'importante è condividere e la scrittura è stata inventata proprio per questo.

  Così, nel nostro sito, abbiamo pensato di dedicare molto spazio alla letteratura, spazio che sarÓ occupato da lavori nostri e dei nostri utenti. Anche voi che state leggendo siete, ovviamente, invitati a contribuire. Come ho giÓ affermato non si tratta di lavori "ufficiali" ma di pagine amatoriali, nate dalla passione più che dalla dottrina.


Sunelweb è realizzato e gestito da Edoxa Informatica - Partita IVA 02896760549