4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Luigi VIII il Leone
  • Bianca di Castiglia
    Famiglia: Dinastia dei Capetingi
    Fratelli e sorelle:
  • Carlo I d'Angiò
    Matrimoni - Unioni:
  • Margherita di Provenza
    Figli:
  • Filippo III l'Ardito
  • Giovanni Tristano di Valois
  • Luigi IX re di Francia



    Figlio di Luigi VIII e di Bianca di Castiglia, nacque a Poissy il 25 aprile 1214.
    Succedette al padre sul trono di Francia l'8 novembre 1226 e venne incoronato a Reims il 29 novembre, sotto la reggenza della madre.
    Gran parte della nobiltà francese era ostile alla regina perché straniera e nel 1227 Luigi IX scampò ad un tentativo di rapimento grazie all'intervento della popolazione fedele alla monarchia.
    I rapporti con l'aristocrazia furono ricomposti negli anni successivi con il trattato di Meaux con Raimondo VII di Tolosa del 1229 e con l'assemblea di Melun del 1230 nella quale tutta la nobiltà feudale francese rese omaggio a Luigi.
    Nel 1234 Luigi sposò Margherita di Provenza, figlia di Raimondo Beringhieri conte di Provenza e dal 1242 esercitò il governo direttamente, uscendo dalla reggenza materna.
    Emanò varie riforme dell'organizzazione politica e burocratica dello stato e organizzò due crociate.
    Partì per l'Egitto nel 1248 affidando il potere alla madre, ma nel 1250 fu sconfitto e catturato, liberato dietro il pagamento di un riscatto rimase in Terra Santa fino al 1254.
    Nel 1258 firmò il trattato di Corbeil risolvendo una contesa territoriale con l'Aragona e nel 1259 il trattato di Parigi con il re di Inghilterra che, come duca di Aquitania, gli rese professione di vassallaggio in cambio della restituzione di territori rivendicati dalla corona inglese.
    Nel 1270 Luigi IX partì per una seconda crociata ma a Tunisi si ammalò di peste e ne morì il 25 agosto. Gli successe il figlio Filippo III.
    Furono suoi figli: Bianca, Isabella, Luigi, Filippo III, Giovanni, Giovanni Tristano, Pietro I, Bianca, Margherita, Roberto e Agnese.
    Fu canonizzato da Bonifacio VIII nel 1297.


    Riferimenti letteratura:
  • Ludovico Antonio Muratori - Annali d'Italia dal principio dell'era volgare
  • Cesare Cantù - Storia degli Italiani


    Vedi anche:
  • Dinastia dei Capetingi



  • Indice sezione