Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Filippo di Acarnania



Medico personale e amico di infanzia di Alessandro Magno.
Plutarco (Vita di Alessandro) racconta che durante una malattia Alessandro ricevette una lettera del generale Parmenione che lo avvertiva che Filippo, corrotto da Dario III, intendeva avvelenarlo.
Con la lettera in mano Alessandro bevve la pozione che il medico gli porgeva con assoluta fiducia, quindi informò Filippo del contenuto della missiva.
Filippo fu profondamente turbato per la calunnia, ma la rapida guarigione del re dimostrò la sua completa innocenza.


Riferimenti letteratura:
  • Plutarco - Alessandro e Cesare



  • Indice sezione