Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Giuba I

  • Matrimoni - Unioni:
  • Glafira
  • Giuba II



    Figlio di Giuba I re di Numidia, nacque intorno al 50 a.C.
    Il padre si uccise dopo essere stato sconfitto da Cesare a Tapso nel 46 e Giuba II fu allevato da Ottaviano, ebbe la cittadinanza romana ed assunse il nome di Gaio Giulio Giuba.
    Partecipò alle imprese militari di Ottaviano che nel 25 a.C. lo nominò re di Mauretania e verso il 20 a.C. gli fece sposare Cleopatra Selene, figlia di Marco Antono e di Cleopatra, dalla quale Giuba ebbe un figlio di nome Tolomeo.
    Rimasto vedovo si risposò con Glafira figlia di Archelao re di Cappadocia.
    Per incarico di Ottaviano lottò a lungo per controllare le ostilità dei Getuli che sconfisse definitivamente nel 6 d.C. con l'aiuto dei Romani.
    Morì nel 23 d.C. dopo aver regnato nella sua capitale, che aveva chiamato Cesarea, per oltre qurantotto anni con capacità e saggezza procurando benessere e tutelando le arti e le lettere.
    Fu anche scrittore e lasciò numerose opere storiche e di erudizione ampiamente sfruttate da autori posteriori come Plutarco, Plinio, Dione Cassio e molti altri. Della sua vasta produzione ci sono giunti purtroppo solo pochi frammenti.


    Riferimenti letteratura:
  • Plutarco - Alessandro e Cesare



  • Indice sezione