Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Anassandrida II

  • Leonida



    Re di Sparta della dinastia degli Agiadi, figlio di Anassandrida II.
    Nell'agosto del 480 a.C. si trovò a difendere con trecento Spartani ed altre truppe alleate il passo delle Termopili contro i Persiani in attesa che arrivasse il grosso dell'esercito alleato.
    Secondo Erodoto all'arrivo di Serse Leonida ordinò la ritirata agli alleati e rimase a combattere con i suoi trecento concittadini fino alla morte per impedire al nemico di penetrare in Grecia.
    Nel 440 a.C. le ossa di Leonida vennero riportate a Sparta e qui i nomi dei trecento caduti delle Termopili vennero incisi su una lapide (Pausania, III,14,1).
    La critica moderna ha dato varie interpretazioni dell'episodio delle Termopili, talora ridimensionando la raffigurazione eroica che ne fornisce la tradizione. Si discute inoltre, sulla base degli eventi successivi, se il sacrificio del contingente spartano sia stato o meno necessario per coprire la ritirata degli altre forze greche presenti alle Termopili.
    Leonida regnò dal 490 a.C. alla morte, gli successe Plistarco.


    Riferimenti letteratura:
  • Erodoto - Storie
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Pausania - Descrizione della Grecia


    Vedi anche:
  • Re di Sparta
  • Dinastia degli Agiadi



  • Indice sezione