Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Macedonia



Nazione dell'Europa sud-orientale. Nel 1991 è stata dichiarata la Repubblica di Macedonia, poi riconosciuta nel 1993. In precedenza faceva parte della Jugoslavia.

Informazioni generali
Confini: Albania, Bulgaria, Serbia, Kosovo, Grecia
Superficie: 25.713 kmq.
Popolazione: circa 2 milioni di abitanti.
Denominazione ufficiale: Repubblica di Macedonia.
Capitale: Skopje
Governo: Repubblica semi-presidenziale.
Lingua ufficiale: Macedone
Religione: Ortodossi 64,7% - Musulmani 33,3%
Paese membro dell'ONU


Regione della penisola balcanica a nord-ovest del Mar Egeo, formata essenzialmente dai bacini del Vardar e dello Struma, compresa fra l'Olimpo ed il Mar Egeo a Sud, il Sar Planina ed il Crna Gora a Nord, il Massiccio del Rodope a Est, i monti congiungenti il Pindo col Sar Planina ad Ovest.

Storia
Abitata nell'antichità da popolazioni forse non greche, la Macedonia fa sentire il suo peso nella storia della Grecia fin dal 500 a.C..
La potenza militare del regno fu accresciuta con Archelao (413-399), Filippo II sottomise la Grecia (338 a.C.); il figlio Alessandro Magno creò un vasto impero diffondendo la cultura greca su gran parte dell'Asia e dando inizio alla civiltà ellenistica.
Alla morte di Alessandro, spezzatosi l'impero fra i vari diadochi, il regno di Macedonia conservò la supremazia sulla Grecia, divisa allora fra la Lega Etolica e la Lega Achea, finché venne a conflitto con Roma; nel 168 a.C. l'esercito macedone comandato da Perseo venne sconfitto a Pidna.
Vent'anni dopo (148 a.C.) la Macedonia divenne provincia romana.
Nel 292 d.C., con l'istituzione della Tetrarchia, fu assegnata a Galerio.
Invasa nel medioevo dai Visigoti, Unni ed Ostrogoti, regione di frontiera dell'impero bizantino contro gli Avari nel secolo VI, slavizzata dai Bulgari nel VII e VIII secolo, appartenne al regno di Bulgaria fino al 1018, quando tornò ai Bizantini.
Nel 1204 divenne feudo di Bonifacio marchese del Monferrato nell'ambito dell'Impero Latino.
Nei secoli XIII e XIV fu occupata dei Serbi e divenne il centro della Grande Serbia. Conquistata ( 1371 - 1430 ) dai Turchi.


Riferimenti letteratura:
  • Erodoto - Storie
  • Tucidide - La Guerra del Peloponneso
  • Polibio di Megalopoli - Storie
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Livio - Storia di Roma
  • Velleio Patercolo - Storia romana
  • Plinio il Vecchio - Storia Naturale
  • Giustino - Epitome delle Storie Filippiche Di Pompeo Trogo
  • Dione Cassio - Storia romana
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Svetonio - Vite dei Cesari
  • Plutarco - Alessandro e Cesare
  • Plutarco - Demostene e Cicerone
  • Fozio - Biblioteca
  • Ludovico Antonio Muratori - Annali d'Italia dal principio dell'era volgare
  • Theodor Mommsen - Storia di Roma Antica


    Vedi anche:
  • Elenco dei re di Macedonia



  • Indice sezione