Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Aquisgrana



Città della Germania, in tedesco il nome è Aachen, nella Renania Settentrionale-Westfalia.
La città, situata presso il confine con i Paesi Bassi, si trova nella valle del fiume Wurm, località nota per le acque termali già in epoca preromana.

Storia

Dal punto di vista storico Aquisgrana comincia ad essere menzionata dal quinto secolo quando la zona fu occupata dai Franchi Ripuari, divenne possedimento dei Carolingi nei secoli successivi e le cronache ricordano un soggiorno di Pipino il Breve nella città che per la prima volta in quell'occasione viene chiamata Aquae Granni.
Carlo Magno vi elesse la sua residenza e fece costruire la cattedrale, opera che nel 1978 è stata inclusa dall'Unesco nel Patrimonio dell'Umanità, ed il palazzo imperiale che in seguito fu distrutto dai Normanni.
Anche Ludovico il Pio svolse in Aquisgrana molte attività di governo e dal decimo al sedicesimo secolo la città fu sede dell'incoronazione dei re di Germania.


Riferimenti letteratura:
  • La canzone di Orlando
  • Eginardo - Vita di Carlo Magno




  • Indice sezione