Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Iberi (Spagna)



Nel primo millennio a.C. la Penisola Iberica fu abitata da popolazioni che parlavano lingue affini e che vengono definite, nel loro insieme, con il nome di Iberi.
Fra tali popoli si ricordano gli Ausitani, i Bastetani, gli Edetani, gli Indigeti, i Lacetani.
Si trattava quasi certamente di popolazioni autoctone che nel tempo ricevettero l'apporto di civiltà colonizzatrici come i Fenici, i Celti e i Greci.
In particolare la fusione fra Iberi e Celti avvenuta nella "meseta", il grande altopiano della Spagna Centrale, originò la popolazione dei Celtiberi.
A partire dal terzo secolo a.C. i Romani conquistarono la penisola ma gli Iberi conservarono a lungo la loro lingua ed altre caratteristiche culturali.


Riferimenti letteratura:
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica




  • Indice sezione