Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Chiesa di San Sebastiano al Palatino Roma



San Sebastiano al Palatino
Piccola chiesa di origine medievale costruita sulle rovine del Tempio di Eliogabalo sul Palatino, esattamente sull'altura della Velia.
La chiesa che in origine si chiamava Santa Maria in Pallara perché vi si custodiva un Palladium (oggetto sacro con la funzione di proteggere la città) fu riscostruita nel 1624 per volontà di Urbano VIII che affidò i lavori a Luigi Arrigucci, autore anche dell'altare all'interno della chiesa.
Nell'abside si trovano ancora gli affreschi originali del X secolo. Sono custoditi nella chiesa anche dipinti di Bernardino Gagliardi e Andrea Camassei.
L'edificio ha una semplice facciata in stucco con timpano e un fregio con le api dei Barberini.


Indice sezione