Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Nicogene o Lisitide



Personaggio greco di grande ricchezza ed autorità che viveva in Persia nel quinto secolo a.C.
Ricevette nella sua casa l'amico Temistocle che aveva subito l'ostracismo e in seguito era stato accusato dagli Spartani di aver partecipato al tradimento di Pausania prendendo contatti con i Persiani.
Su richiesta di Temistocle Nicogene (come lo chiama Plutarco) o Lisitide (come lo chiama Diodoro Siculo) lo introdusse alla corte di Artaserse dopo averlo messo in guardia sul pericolo che correva.
Temistocle (si diceva che aveva avuto un sogno premonitore in questo senso) decise di affrontare il rischio e, infatti, riuscì a difendersi davanti al re e in seguito divenne suo consigliere.


Riferimenti letteratura:
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Plutarco - Temistocle e Camillo




  • Indice sezione