Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Callimedonte



Uomo politico ateniese del IV secolo a.C., contemporaneo di Demostene che lo accusò di aver cospirato per l'abbattimento della democrazia.
Durante la Guerra Lamiaca passò a Antipatro insieme all'oratore Pitea e si dedicò a fare propaganda antiateniese presso varie città greche.
Nel 318 a.C., dopo la restaurazione della democrazia fuggì da Atene per evitare un processo ma fu condannato a morte in contumacia.
Era noto per l'abitudine di mangiare senza moderazione.


Riferimenti letteratura:
  • Plutarco - Demostene e Cicerone



  • Indice sezione