4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Fiume Clanio



Fiume della Campania, nasce sui monti Tifatini in provincia di Caserta e attraverso la Pianura Campana raggiunge il Mar Tirreno.
Fra il XVI e il XVII secolo il fiume fu oggetto di importanti opere di riassetto in quanto causava frequenti inondazioni a danno delle campagne circostanti.
La cementificazione avvenuta nel XX secolo ha seriamente danneggiato il Clanio ed oggi ricercandone notizie in rete si legge che è scomparso o ridotto a una fogna a cielo aperto.
In un mito citato da Licofrone, allo foce del Clanio giungeva il corpo della sirena Partenope che come le sorelle si era suicidata quando Ulisse aveva ascoltato il loro canto senza fermarsi. Gli abitanti del luogo seppellirono la Sirena e il suo nome fu dato alla città fondata nei pressi della tomba.
Storicamente Partenope fu fondata nell'VIII secolo a.C. da coloni di Cuma e rifondata nel VI secolo, ancora dai Cumani, con il nome di Neapolis.


Riferimenti letteratura:
  • Licofrone - Alessandra



  • Indice sezione