Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Branchidi



I sacerdoti di Apollo che custodivano il santuario oracolare di Didima.
Si dicevano discendenti di Branco, figlio o amasio di Apollo che ebbe dal dio facoltà divinatorie.
Il tempio fu distrutto nel 494 a.C. dai Persiani ai quali i Branchidi consegnarono il tesoro comprendente la statua di Apollo realizzata da Canaco di Sicione e seguirono l'armata persiana che rientrava in patria. Fu loro concesso di stabilirsi in Sogdiana dove fondarono una città che fu distrutta da Alessandro Magno per punire l'antico sacrilegio e il tradimento verso i connazionali.
Il tempio fu ricostruito nel 334 a.C. e più tardi Seleuco riconsegnò la statua di Apollo.


Riferimenti letteratura:
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica





  • Indice sezione