Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Oplitodromia



L'oplitodromia era la gara conclusiva delle Olimpiadi antiche e di altri giochi ellenici.
Gli oplitodromi erano atleti militari che correvano appesantiti dall'elmo, dallo scudo e dalle armi per un peso di circa venti kg. su un percorso di 180 metri. La gara rappresentava probabilmente il ritorno alla belligeranza dopo la tregua comportata dalle giornate dei giochi.
Pausania (I, 23, §11) ricorda la statua di un oplita di nome Epicarino che si esercita per la gara, opera di Crizia esposta nell'Acropoli di Atene.


Riferimenti letteratura:
  • Pausania - Descrizione della Grecia



  • Indice sezione