4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Battaglia di San Quintino



Il 10 agosto 1557 nel corso delle "guerre d'Italia" tra Spagna e Francia per i possedimenti italiani, si svolse in Piccardia quella che prese il nome di battaglia di San Quintino dalla roccaforte presso cui fu combattuta.
L'esercito spagnolo, che comprendeva anche milizie piemontesi, era comandato da Emanuele Filiberto duca di Savoia che sconfisse i Francesi comandati dal maresciallo Montmorency il quale venne fatto prigioniero.
L'episodio fu determinante per l'esito delle guerre d'Italia che si conclusero con il trattato di Cateau-Cambrésis dell'aprile 1559 che riconobbe alla Spagna il dominio su gran parte dell'Italia mentre i Savoia recuperarono i loro possedimenti grazie ai meriti conseguiti da Emanuele Filiberto.
Oggi la località di San Quintino fa parte del dipartimento dell'Aisne nell'Alta Francia.


Indice sezione