Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Stenelaida eforo spartano



Uomo politico spartano, fu eletto eforo nel 433 a.C.
Nel 431 a.C., dopo la battaglia che aveva visto gli Ateniesi prevalere sulle forze di Corinto e assediare la città di Potidea, gli Spartani si riunirono in assemblea per deliberare sulle richieste di aiuto degli ambasciatori di Corinto per liberare Potidea.
Il re Archidamo propose di agire con moderazione e di tentare di risolvere la crisi con la diplomazia mentre Stenelaida, sostenne che non sarebbe stato giusto e conforme ai costumi spartani deludere le aspettative dei Corinzi già legati a Sparta da rapporti di alleanza.
La posizione di Stenelaida prevalse e l'assemblea decretò l'intervento armato dando inizio alla guerra del Peloponneso.


Riferimenti letteratura:
  • Tucidide - La Guerra del Peloponneso




  • Indice sezione