Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Aristarco



Uomo politico ateniese del quinto secolo a.C., importante esponente della fazione oligarchica, partecipò al governo dei Quattrocento instaurato nel 411 a.C.
Insieme a Frinico, Pisandro e Antifonte inviò ambasciatori a Sparta per avviare trattative ma poco dopo decisero di abbreviare i tempi e Frinico e Antifonte si recarono personalmente a discutere con gli Spartani mentre Aristarco si occupava di proteggere il Pireo da un eventuale attacco dei democratici che si erano concentrati a Samo.
Caduto il governo dei Quattrocento, Aristarco fuggì da Atene e riuscì a occupare la fortezza di Enoe al confine con la Beozia che in seguito consegnò ai Beoti. Fu catturato dagli Ateniesi insieme a Alessicle e giustiziato intorno al 409 a.C.


Riferimenti letteratura:
  • Tucidide - La Guerra del Peloponneso





  • Indice sezione