4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Celeri



Reparto militare romano in età monarchica, costituito da tre centurie, secondo la tradizione fu istituito da Romolo come guardia del corpo del re.
Il comandante del reparto, il tribunus celerum aveva anche compiti rituali e secondo Dionigi di Alicarnasso aveva il potere di convocare l'assemblea. Questa facoltà sarebbe stata esercitata da Lucio Giunio Bruto, che rivestiva la carica, per proporre all'assemblea la destituzione di Tarquinio il Superbo.
Il nome del reparto era probabilmente riferito alla rapidità d'intervento ma la tradizione lo attribuisce talora a Celere, compagno di Romolo e secondo alcuni vero uccisore di Remo, che fu il primo tribunus celerum.


Riferimenti letteratura:
  • Dionigi di Alicarnasso - Storia di Roma Antica




  • Indice sezione