4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Appio Claudio Pulcro console nel 143 a.C.



Console nel 143 a.C. con Quinto Cecilio Metello Macedonico, fu censore e princeps senatus dal 135 a.C.
Suocero di Tiberio Sempronio Gracco.
Vittorioso sui Salassi volle celebrare comunque il trionfo che gli era stato negato, sua figlia Claudia, vestale, in quell'occasione lo salvò dalle accuse dei tribuni della plebe.


Riferimenti letteratura:
  • Velleio Patercolo - Storia romana
  • Plutarco - Vite di Agide e Cleomene, Tiberio e Caio Gracco


    Vedi anche:
  • Cronologia dei magistrati romani




  • Indice sezione