4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Lega Delioattica



La Lega Delioattica fu costituita nel 478 a.C. a fini difensivi contro i Persiani. Vi partecipavano Atene, Chio, Samo, Lesbo ed altri centri delle Cicladi, dell'Eubea e dell'Asia Minore. I confederati si riunivano nell'isola di Delo dove depositavano il loro tributo annuo per coprire i costi militari.
L'ateniese Cimone riportò delle vittorie comandando la flotta della Lega ma dal 470 Atene ebbe il sopravvento sulle altre città e la Lega divenne strumento della sua egemonia sull'Egeo.
Dal 404 la vittoria spartana nella Guerra del Peloponneso comportò lo scioglimento della Lega Delioattica.
Nel 377 fu costituita una seconda Lega Delioattivca promossa dagli Ateniesi per contrastare l'alleanza tra Spartani e Persiani. Le forze di questa lega riuscirono a contenere la potenza di Sparta che fu esclusa dal controllo dei mari.
La seconda Lega fu sciolta nel 338 a.C. da Filippo II di Macedonia.


Indice sezione