4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Datame re di Cappadocia



Già guardia del corpo del re di Persia Artaserse II, fu nominato satrapo di Cappadocia in riconoscimento dei suoi meriti. Fu successore di Anafa II.
Successivamente si ribellò al re insieme ad altri satrapi e intorno al 370 si rese indipendente. Una prima spedizione inviata contro di lui da Artaserse e comandata dal generale Artabazo fu duramente sconfitta. Datame sconfisse anche il grosso esercito comandato da Autodafrate ma infine venne assassinato nel 362 a.C., dopo aver regnato ventuno anni.
Suo successore fu il figlio Ariamne II.


Riferimenti letteratura:
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica




  • Indice sezione