Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Quinto Publilio Filone



Console nel 339 a.C. con Tito Emilio Mamercino, non compì in quell'anno azioni di rilievo ma - dice Livio - i due consoli si macchiarono di comportamento opportunista e sedizioso.
Nel 337, durante il consolato di Caio Sulpicio Longo e di Publio Elio Peto, Filone fu il primo plebeo ad ottenere la carica di pretore, nonostante l'opposizione del console Sulpicio Longo e di parte del Senato.
Nel 332 a.C. ebbe la carica di censore insieme a Spurio Postumio. Completato il censimento i due istituirono le nuove tribu Mecia e Scapzia.
Console nel 315 a.C. con Lucio Papirio Cursore.


Riferimenti letteratura:
  • Livio - Storia di Roma


    Vedi anche:
  • Cronologia dei magistrati romani



  • Indice sezione