Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Nabopolassar

  • Nabucodonosor II



    Re di Babilonia dal 605 a.C. al 562 a.C.
    Fu il promotore della realizzazione di famosi monumenti come i giardini pensili ed un'altissimo edificio, probabilmente un osservatorio astronomico di cui rimane traccia dell'episodio della Torre di Babele nella Genesi.
    Realizzò anche una grande opera di fortificazione di cui parla Erodoto e i cui resti furono rinvenuti grazie agli scavi che l'archeologo tedesco Robert Koldewey svolse fra il 1899 ed il 1910. La doppia cinta di muraglia era lunga più di 18 km. e circondava l'intera città di Babilonia.
    Grande statista ed esperto comandante militare legò il suo nome anche ad eventi molto tragici come la deportazione degli Ebrei a Babilonia.
    Appena salito al trono assoggettò Siria e Palestina.
    Nel 605 a.C. sconfisse il faraone Neco II sull'Eufrate.
    Nel 586 a.C. espugnò Gerusalemme per reprimere un'insurrezione.
    Stando a notizie ricavabili dal Libro dei Re, fu assassinato per volontà di un re nemico o, forse, per una congiura interna.


    Riferimenti letteratura:
  • Bibbia - Secondo libro dei Re
  • Bibbia - Libro di Daniele
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Giuseppe Flavio - Antichità Giudaiche
  • Giovanni Zonara - Storia del mondo
  • Divina Commedia - Paradiso



  • Indice sezione