Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Tucidide



Thucydides pushkin02
Tucidide
Nato ad Atene verso il 455 a.C., figlio di Oloro II, un ricco cittadino del demo di Alinunte e di Egesipile II. Nel 424 a.C. fu nominato stratego ma non riuscì ad impedire che gli lo spartano Brasida occupasse Anfipoli. Processato, fu condannato a venti anni di esilio durante i quali vagò nel mondo greco raccogliendo la documentazione per la sua opera.
Rientrò in Atene nel 404 a.C. e morì verso il 400 a.C., forse assassinato. Non abbiamo notizie certe sulla modalità, il luogo e la data della morte dello storico, sappiamo invece che la sua tomba si trovava in Atene nel sepolcreto della famiglia di Cimone che era suo parente per parte di madre.
La sua opera non aveva titolo, o comunque lo ignoriamo. La divisione in otto libri attualmente applicata si deve a grammatici più tardi. Nei primi sette libri inserì i discorsi di alcuni personaggi cercando di seguire il massimo realismo, notissima fra essi la celebrazione compiuta da Pericle per i morti del primo anno di guerra.
Per il rigore del metodo critico di accertamento dei fatti, per la volontà di educare ed interpretare gli eventi come duri rapporti di forze, quella di Tucidide è la prima storia politica dell'occidente. Fu il primo ad analizzare l'Iliade dal punto di vista storico considerando la guerra di Troia il più antico caso di coalizione delle genti greche contro un comune nemico. L'argomento dell'opera, dichiarato in apertura dall'autore, è la guerra fra Sparta ed Atene che durò trent'anni e coinvolse quasi tutti gli stati greci. L'opera è sicuramente incompleta in quanto il racconto termina con gli eventi del 411 a.C. mentre la guerra finì nel 404 a.C.. Il racconto fu poi ripreso e portato a termine nelle Elleniche di Senofonte.


Riferimenti letteratura:
  • Tucidide - La Guerra del Peloponneso
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Aulo Gellio - Notti Attiche
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Plutarco - Vite di Cimone e Lucullo




  • Indice sezione