4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Fedro



Gaio Giulio Fedro (14 aC - 50 dC), era uno schiavo di origine tracia che ricevette un'educazione romana e divenne liberto di Augusto. Scrisse cinque raccolte di favole variamente ispirate al modello di Esopo. La sua opera non ebbe grande successo presso i contemporanei che lo citano pochissimo.
Alcune delle sue favole (es. Il re travicello) contengono pungenti satire politiche contro il principato romano, come la battuta :

Quando cambia il governo, quasi sempre
per i poveri non cambia che il nome del padrone.
(Phaed. 1,15 - vv 1.2).

Ci rimangono di lui novanta favole.




Indice sezione