4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Lucio Furio Medullino



Console nel 413 a.C. con Aulo Cornelio Cosso, in quell'anno sconfisse i Volsci conquistando Ferentino.

Console nel 409 a.C. con Cneo Cornelio Cosso

Tirbuno Militare con potestà consolare nel 407 a.C. con Caio Valerio Potito, Numerio Fabio Vibulano, Caio Servilio Aala.

Tirbuno Militare con potestà consolare nel 405 a.C. con Tito Quinzio Capitolino, Quinto Quinzio Cincinnato, Caio Giulio Iulo, Aulo Manlio, Manio Emilio Mamerco

Tirbuno Militare con potestà consolare nel 400 a.C. con Publio Licinio Calvo, Publio Manlio, Lucio Titinio, Publio Melio e Lucio Publilio Volsco

Tribuno militare con potestà consolare nel 398 a.C. con Marco Valerio Massimo, Marco Furio Camillo, Lucio Valerio Potito, Quinto Servilio Fidenate e Quinto Sulpicio Camerino

Tribuno militare con potestà consolare nel 397 a.C. con Lucio Giulio Iulo, Lucio Sergio Fidenate, Aulo Postumio Regillense, Publio Cornelio Maluginense e Aulo Manlio

Tribuno militare con potestà consolare nel 395 a.C. con Publio Cornelio Scipione, Marco Valerio Massimo, Publio Cornelio Cosso, Cesone Fabio Ambusto e Quinto Servilio

Tribuno militare con potestà consolare nel 394 a.C. con Marco Furio Camillo, Publio Cornelio Scipione, Caio Emilio, Lucio Valerio Publicola, e Spurio Postumio

Tribuno militare con potestà consolare nel 391 a.C. con Agrippa Furio, Servio Sulpicio, Marco Emilio, Lucio Lucrezio Flavo e Caio Emilio.
I Tribuni di quell'anno vennero eletti dopo le dimissioni dei consoli Lucio Valerio Potito e Marco Manlio Capitolino malati per la grave pestilenza che affliggeva la città.


Riferimenti letteratura:
  • Livio - Storia di Roma
  • Plutarco - Temistocle e Camillo


    Vedi anche:
  • Cronologia dei magistrati romani



  • Indice sezione