4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Campo Marzio



Area lungo la sinistra del Tevere, nella Roma antica adibita ai comizi (riunioni dei cittadini per esercitare il voto), poi a esercitazioni militari e sportive. Ora un rione della città .
Ottaviano Augusto svolse interventi edilizi ed urbanistici sul Campo Marzio curando il completamento del Teatro di Marcello e la sistemazione dei "Saepta" (portici di Meleagro e degli Argonauti), già avviati da Cesare, il rinnovamento del portico di Metello (che dedicò alla sorella Ottavia) e la costruzione all'estremità orientale della pianure, del mausoleo dinastico.
Nello stesso periodo Marco Vipsanio Agrippa provvide alla costruzione del Pantheon, a della della Basilica di Nettuno e delle Terme, nonchè alla bonifica della Palude delle Capre, trasformata in un lago cui un canale dava sfogo nel Tevere.


Riferimenti letteratura:
  • Ottaviano Augusto - Res Gestae
  • Livio - Storia di Roma
  • Ovidio - Fasti
  • Plutarco - Vite diLisandro e Silla
  • Plutarco - Vite di Cimone e Lucullo
  • Svetonio - Vite dei Cesari
  • Storia Augusta




  • Indice sezione