4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Telamone
  • Esione
    Fratelli e sorelle:
  • Aiace Telamonio
  • Trambelo
  • Teucro figlio di Telamone



    Eroe greco, fratello di Aiace Telamonio, infallibile arciere.
    Secondo una versione del mito era figlio di Telamone, re di Salamina, e di Esione sorella di Priamo, ottenuta da Telamone come premio per una missione compiuta con Eracle.
    Nell'VIII canto dell'Iliade, Teucro uccide con le sue frecce Gorgizione, figlio di Priamo, ed Archepolemo, auriga di Ettore ma non riesce a colpire Ettore che a sua volta lo costringe, ferendolo con una pietra, a smettere di tirare.
    Teucro compare ancora nei combattimenti dei canti XII e XIII.
    Nel XXIII si aggiudica il primo premio nel tiro con l'arco durante i giochi funebri indetti da Achille in onore di Patroclo.
    Dopo la guerra di Troia Teucro ritorna a casa senza il fratello Aiace, che si è suicidato per essere stato indotto alla follia da Atena, ed il padre Telamone, lo manda in esilio sospettandolo di aver abbandonato il fratello per ottenere l'intera eredità. Esule, sarà uno degli eroi colonizzatori dell'isola di Cipro (Licofrone - Alessandra).
    Nella Biblioteca di Apollodoro compare anche nel catalogo dei pretendenti di Elena.


    Riferimenti letteratura:
  • Iliade
  • Sofocle - Aiace
  • Euripide - Elena
  • Licofrone - Alessandra
  • Igino - Fabulae
  • Ditti Cretese - Storia della guerra troiana
  • Velleio Patercolo - Storia romana
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione