4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Neleo
  • Cloride
    Fratelli e sorelle:
  • Nestore
  • Deimaco
  • Pero
  • Asterio
  • Tauro
  • Euribio
  • Pilaone
  • Epiloo
  • Frasio
  • Eurimone
  • Evagora
  • Alestore
  • Periclimeno figlio di Neleo



    Il maggiore dei figli di Neleo e di Cloride, fratello di Nestore.
    Partecipò alla spedizione degli Argonauti e alla difesa di Tebe uccidendo Partenopeo (Pausania IX, 18).
    Aveva ricevuto da Posidone il dono di potersi trasformare in vari animali per ingannare ed uccidere gli avversari.
    Assunta la forma di un'ape si posò sul carro di Eracle ma questi, avvertito da Atena, lo schiacciò.
    In Igino, (Fabulae 10) invece, Periclimeno viene salvato in guerra da Posidone che lo trasforma in un'aquila.
    Nelle Metamorfosi di Ovidio è ucciso con una freccia da Ercole mentre vola in forma di aquila.


    Riferimenti letteratura:
  • Odissea
  • Apollonio Rodio - Argonautiche
  • Ovidio - Metamorfosi
  • Igino - Fabulae
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Pausania - Descrizione della Grecia



  • Indice sezione