Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Pelopia



Figlia di Tieste fu da questi violentata perché un oracolo gli aveva detto che il figlio così concepito lo avrebbe vendicato contro Atreo.
Durante lo stupro Tieste si coprì il volto per non farsi riconoscere ma Pelopia si impadronì della sua spafa.
Dall'incesto nacque Egisto che venne esposto da Pelopia ma salvato dai pastori.
Più tardi Atreo, non sapendo che fosse figlia di Tieste, sposò Pelopia ed adottò Egisto e quando questi fu adulto lo mandò ad uccidere Tieste.
Egisto, per compiere questa missione, si armò con la spada di Tieste che Pelopia aveva conservato, quando Tieste riconobbe la spada comprese la verità e convinse Egisto a chiamare la madre.
Pelopia raccontò dunque la violenza subita e, sconvolta dalla vergogna, si uccise.


Riferimenti letteratura:
  • Igino - Fabulae
  • Vittorio Alfieri - Agamennone



  • Indice sezione