Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 
Figli:
  • Enope
  • Epopeo



    Figlio di Posidone che lo ebbe dall'atlantide Alcione (Igino) oppure da Canace (Apollodoro).
    In una perduta tragedia di Euripide intitolata Antiope, Epopeo era il re di Sicione e sposava Antiope, figlia di Nitteo, che si era trasferita nella sua città dopo essere stata sedotta da Zeus.
    Nitteo, sapute le vicende della figlia, non aveva retto al disonore e si era ucciso non senza affidare al fratello Lico il compito di vendicarlo.
    Nel racconto euripideo Lico assediava Sicione ed uccideva Epopeo, quindi faceva prigioniera Antiope ed esponeva i due gemelli nati dall'unione di lei con Zeus.
    In altre versioni i due gemelli, Zeto ed Anfione, si salvano e diventano fondatori di Tebe.


    Riferimenti letteratura:
  • Igino - Fabulae
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione