Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Agiadi



Dal decimo al terzo secolo a.C. Sparta fu governata da due famiglie, gli Agiadi e gli Euripontidi.
I due re, che avevano anche il comando militare, venivano eletti dall'assemblea degli Spartiati che ne sceglieva uno per ciascuna delle due casate.
Si ritiene che l'origine della diarchia sia da ricercarsi nel sinecismo che, riunendo più villaggi, portò alla formazione del primo nucleo della città: le famiglie dominanti dei villaggi più importanti avrebbero trovato in questa condivisione del governo una soluzione di compromesso che rimase poi in vigore per secoli.
Tradizionalmente gli Agiadi consideravano loro capostipite Agide I, figlio di Euristene, diretto discendente di Eracle.

I re Agiadi:

? - 930 a.C. Euristene
930 - 900 a.C. Agide I
900 - 870 a.C. Echestrato
870 - 840 a.C. Leobate
840 - 820 a.C. Dorisso
820 - 790 a.C. Agesilao I
790 - 760 a.C. Archelao
760 - 740 a.C. Teleclo
740 - 700 a.C. Alcamene
700 - 665 a.C. Polidoro
665 - 640 a.C. Euricrate
640 - 615 a.C. Anassandro
615 - 590 a.C. Euricratide
590 - 560 a.C. Leonte
560 - 520 a.C. Anassandrida II
520 - 490 a.C. Cleomene I
490 - 480 a.C. Leonida I
480 - 459 a.C. Plistarco
459 - 409 a.C. Pleistoanasse
409 - 395 a.C. Pausania
395 - 380 a.C. Agesipolide I
380 - 371 a.C. Cleombroto I
371 - 370 a.C. Agesipolide II
370 - 309 a.C. Cleomene II
309 - 265 a.C. Areo I
265 - 262 a.C. Acrotato
262 - 254 a.C. Areo II
254 - 235 a.C. Leonida II
235 - 222 a.C. Cleomene III


Indice sezione