4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Periere
  • Gorgofone
    Fratelli e sorelle:
  • Tindaro
  • Leucippo
  • Icario
    Matrimoni - Unioni:
  • Arene
    Figli:
  • Ida
  • Linceo
  • Piso
  • Afaridi
  • Afareo figlio di Periere



    Figlio di Periere e di Gorgofone.
    Fu re di Messene, padre di Ida, Linceo e Piso.
    Presso la sua tomba i figli combatterono contro i Dioscuri e morirono.
    L'episodio potrebbe adombrare il ricordo di un'antica e duratura inimicizia fra gli abitanti di Messene e quelli di Sparta, città della quale i Dioscuri erano considerati protettori.
    Stando a Pausania (III, 11) il monumento sepolcrale di Afareo si trovava nel foro di Sparta.
    Secondo una tradizione della Messenia (Pausania III,1,4), Afareo ospitò il fratello (o fratellastro) Tindaro che Ippocoonte aveva scacciato dalla Laconia fino a quando non fu reinsediato sul trono da Eracle. Durante questo periodo Tindaro sarebbe vissuto a Talame di Messenia.


    Riferimenti letteratura:
  • Pindaro - Nemee
  • Igino - Fabulae
  • Pausania - Descrizione della Grecia
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca



  • Indice sezione