Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Amram

  • Fratelli e sorelle:
  • Aronne
  • Miriam
    Matrimoni - Unioni:
  • Tharbi
  • Safforah
    Figli:
  • Eleazar
  • Gherson
  • Mosè



    039.Moses Comes Down from Mount Sinai
    Mosè scende dal Sinai - G. Dorè
    Nacque in Egitto dal nobile ebreo Amram.
    Secondo Giuseppe Flavio la sua nascita è da collocarsi circa quattrocento anni dopo gli eventi che portarono Giacobbe e la sua gente a stabilirsi in Egitto.
    Nella tradizione biblica, Mosè (salvato dalle acque) fu affidato alla corrente del Nilo dai genitori, nel tentativo di salvarlo dall'ordine del faraone di uccidere tutti i neonati maschi, una profezia diceva infatti che un nato in quella generazione sarebbe stato molto pericoloso per il trono, e comunque il Faraone e la sua corte erano preoccupati per la continua crescita della comunità ebraica in Egitto.
    Fu salvato dalla principessa Tharmut, figlia del Faraone e da questa affidato a Miriam, sorella del neonato che aveva seguito di nascosto la cesta contenente il corpicino.
    Divenne un giovane molto bello e precoce e Tharmut lo presentò al re, che non aveva figli maschi, proponendolo come erede.
    Visse a corte acquisendo molto prestigio. Divenuto capo dell'esercito sgominò gli Etiopi che tentavano di invadere l'Egitto, li inseguì nel loro paese e conquistò la loro capitale, quindi sposò la principessa Tharbi, figlia del re degli Etiopi.
    I suoi successi, tuttavia, suscitarono la gelosia del faraone che decise di eliminare Mosè il quale si mise in salvo fuggendo nel deserto.
    Arrivato nei pressi del Mar Rosso conobbe il sacerdote Jethro e sposò una delle sue figlie, Safforah, dedicandosi alla pastorizia.
    Un giorno, portando le greggi a pascolare sul monte Sinai, ebbe una visione: Dio gli ordinò di tornare in Egitto per liberare la sua gente.


    ... continua



    Enumerato da Dante fra gli spiriti che Cristo, dopo la Resurrezione, trasse dal Limbo e portò in Paradiso.





    Riferimenti letteratura:
  • Bibbia - Esodo
  • Bibbia - Levitico
  • Bibbia - Numeri
  • Giuseppe Flavio - Antichità Giudaiche
  • Giovanni Zonara - Storia del mondo
  • Rodolfo il Glabro - Storie
  • Divina Commedia - Inferno
  • Niccolò Machiavelli - Discorsi sulla prima decade di Tito Livio




  • Indice sezione