Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Cush

  • Nimrod



    Figlio di Cush, nipote di Cam (Genesi 10,8 - 10,9..12)
    Egli fu potente cacciatore al cospetto dell'Eterno ... e il principio del suo regno fu Babel, Erec, Accad ...
    Fondatore delle città assire Ninive, Calah, Rehoboth, e Resen
    Il personaggio di cacciatore e guerriero si riferisce probabilmente alla figura leggendaria di un antico tiranno. Infinitamente ambizioso e non soddisfatto delle sue conquiste, del potere e delle città fondate, volle legare il suo nome alla costruzione di una torre tanto alta da non poter essere sommersa nel caso di un nuovo diluvio.
    Notoriamente l'ambizione di Nimrod venne punita con la confusione delle lingue fra le maestranze che costruivano la torre.
    Per Giuseppe Flavio fu un tiranno e volle costruire la Torre di Babele.
    E' opportuno sottolineare che nella Genesi si dice che Nimrod fu figlio di Cush, che fu capo di un regno potente che ebbe il suo inizio in Babele, ma non si parla del suo rapporto con la Torre di Babele, che è invece riferito da Giuseppe Flavio e da Zonara, i quali attingono evidentemente da altre tradizioni.

    Nel XII canto del Purgatorio dantesco è citato fra gli esempi di superbia punita.


    Riferimenti letteratura:
  • Bibbia
  • Bibbia - Genesi
  • Giuseppe Flavio - Antichità Giudaiche
  • Giovanni Zonara - Storia del mondo
  • Divina Commedia - Purgatorio




  • Indice sezione