4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Giosuè



Figlio di Nun, della tribù di Efraim. Giosuè compare per la prima volta nella Bibbia in Esodo 17 quando Mosè gli ordina di uscire in battaglia contro gli Amaleciti.
In Esodo 24 è definito "aiutante" di Mosè e come tale accompagna il profeta sul Sinai per ricevere la Legge. Viene quindi incaricato insieme add altri di andare in esplorazione nel paese di Canaan prima che il popolo ne inizi l'invasione.
Poco prima di morire, Mosè designa Giosuè suo successore nella guida del popolo ma, al contrario di Mosè, Giosuè sarà soprattutto un condottiero militare che dovrà conquistare la Terra Promessa togliendola ai Cananei e alle altre popolazioni ivi residenti e quindi presiedere alla spartizione dei territori conquistati.
Le imprese di Giosué sono narrate nel libro che porta il suo nome, il sesto della Bibbia ebraica, che descrive gli eventi della conquista (I-XII), la spartizione (XIII-XXII), la morte di Giosuè e la sua sepoltura (XXI-XXII).


Riferimenti letteratura:
  • Bibbia - Esodo
  • Bibbia - Numeri
  • Bibbia - Libro di Giosuè
  • Bibbia - Primo libro delle Cronache
  • Bibbia - Primo libro delle Cronache (Genealogie)
  • Giuseppe Flavio - Antichità Giudaiche
  • Giovanni Zonara - Storia del mondo
  • Francesco Cassini da Perinaldo - Storia di Gerusalemme




  • Indice sezione