Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Gregorio I papa



Nacque intorno fra il 535 ed il 540 dalla famiglia Anicia, nobile famiglia romana di antica tradizione. Intraprese la carriera politica arrivando, ancora molto giovane, alla carica di prefetto dell'Urbe, ma poi prese i voti religiosi, fu ordinato diacono da Benedetto I e decise di trasformare la sua casa sul Celio in un monastero dove si rispettava la regola benedettina.
Nel 579 fu nunzio a Costantinopoli per il papa Pelagio II, nel 580 divenne cardinale.
Quando Pelagio II morì di peste (7 febbraio 590), Gregorio fu eletto pontefice dal popolo romano e venne consacrato il 3 settembre dello stesso anno.
Deciso a riorganizzare la Chiesa in tutti i suoi aspetti, inviò il monaco Agostino (futuro vescovo di Canterbury) ad evangelizzare l'Inghilterra (597), riorganizzò l'economia dello stato pontificio e creò vaste attività assistenziali, riformò il canto liturgico, difese Roma in difficili contingenze, specialmente contro i Longobardi. I difficili rapporti con questi ultimi caratterizzarono tutto il suo pontificato. Contro i duchi longobardi Ariulfo di Spoleto e Arechi I di Benevento, che minacciavano rispettivamente Narni e Napoli, arrivò ad organizzare spedizioni mailitari, ma in generale cercò di gestire la situazione con i negoziati, accettò di pagare tributi per allontanare i Longobardi dai possedimenti della Chiese ed istaurò rapporti amichevoli con la regina Teodolinda. I Romani lo benedirono come 'consul Dei et defensor civitatis'. Volle per se il titolo di 'servum servorum Dei' che resterà fra gli attributi papali.
Morì a Roma nel 604, gli successe Sabiniano.
Santo (festa il 12 marzo) e padre della Chiesa.

Opere: Lettere, Libro della regola pastorale, Dialoghi (contenenti la prima biografia di San Benedetto da Norcia), Omelie.



Riferimenti letteratura:
  • Paolo Diacono - Storia dei Longobardi
  • Ludovico Antonio Muratori - Annali d'Italia dal principio dell'era volgare


    Vedi anche:
  • Cronologia dei Papi ed Antipapi




  • Indice sezione