4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Luigi IV d'Oltremare
  • Gerberga di Sassonia
    Famiglia: Dinastia dei Carolingi
    Fratelli e sorelle:
  • Carlo I duca di Lorena
  • Lotario III re dei Franchi



    Nato nel 941. Incoronato a Reims il 12 novembre 954 all'età di quattordici anni, succedette al padre Ludovico IV d'Oltremare, con l'appoggio di Ugo il Grande, di Ottone I e di Bruno arcivescovo di Colonia (fratelli questi ultimi della madre Gerberga).
    Liberatosi dalla tutela di Ugo il Grande morto il 17.7.956, Lotario riprese la politica in Lotaringia del padre e del nonno Carlo il Semplice. Dopo aver incoraggiato segretamente la ribellione dei nobili lorenesi contro Ottone II nel 978 tentò di prendere la Lotaringia (Lorena) con un colpo improvviso.
    Radunato un esercito, marciò su Aquisgrana per sorprendere Ottone II, ma questi riuscì a fuggire e Lotario entrò in città ma dovette presto ritirarsi per penuria di viveri.
    Ottone per vendetta distrusse Compiegne e Attigny, prese Laon e si accampò sulle colline di Montmatre. Si giunse ad un accordo nel luglio del 980 quando Lotario ed Ottone si incontrarono a Margut sur Chiers al confine fra i due regni per rappacificarsi. Poco dopo questa riconciliazione il figlio di Ugo il Grande, Ugo Capeto, cominciò a cospirare contro Lotario contattando Ottone II. Ottone II morì il 7 dicembre 983 ma gli intrighi seguiteranno con Ottone III fomentati da Adalberone arcivescovo di Reims.
    Lotario si difese energicamente fino a trascinare Adalberone davanti all'assemblea generale di Compiegne (11 maggio 985) accusandolo di alto tradimento, ma Ugo Capeto avanzò con un esercito e disperse l'assemblea. Il 2 marzo 986, per un colpo di freddo, Lotario morì improvvisamente. Nel 979 aveva preso la precauzione di far incoronare il figlio Luigi V che potè succedergli senza opposizioni.


    Vedi anche:
  • Dinastia dei Carolingi




  • Indice sezione