Google+
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Liutprando



Re dei Longobardi.
Salì al trono nel 712 succedendo ad Ariperto II.
Consolidò lo stato rafforzando l'autorità regia ai danni dei duchi di Spoleto, Benevento e Friuli e combattendo contro i Bizantini dell'Esarcato.
Prese a questi Sutri, la restituì ai 'beatissimi Apostoli Pietro e Paolo' leggittimando così il potere già esercitato su Sutri dal Papato.
Fuse il diritto longobardo con quello romano alla luce dei principi cristiani.
Morì nel 744, gli successe Ildebrando.


Riferimenti letteratura:
  • Paolo Diacono - Storia dei Longobardi


    Vedi anche:
  • Re Longobardi




  • Indice sezione