4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Doria - Famiglia



Famiglia genovese, nota del XII secolo, che ebbe parte importante nella storia della città.
I Doria ghibellini, con estesi possedimenti sulla Riviera di Ponente, dominarono con gli Spinola, nel periodo glorioso della potenza navale genovese, soprattutto con Oberto, capitano del popolo che distrusse la flotta pisana alla Meloria nel 1284 e Lamba che vinse i Veneziani a Curzola (1298).
Dopo l'istituzione dei dogi popolari (1339) persero il predominio politico ma conservarono la tradizione del comando navale. Continuò inoltre a prosperare la loro attività finanziaria.
Nel XVI secolo furono di nuovo predominanti, dal 1528 al 1797 ebbero sei dogi biennali e grande autorità e influenza.
La famiglia continua ancora in più rami a Genova e a Roma con i Doria-Pamphili.

Dogi biennali della famiglia Doria furono:
- Giovanni Battista (1537 - 1539)
- Nicolò (1579 - 1581)
- Agostino (1601 - 1603)
- Ambrogio, eletto (1621 morto poco dopo l'elezione)
- Giovanni Stefano (1633 - 1635)
- Giuseppe (1793 - 1795)


Indice sezione