Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 
Figli:
  • Giovanni Orseolo
  • Ottone Orseolo
  • Vitale Orseolo
  • Pietro II Orseolo doge di Venezia



    Ventiseiesimo doge di Venezia, fu eletto nel 991 succedendo a Menio Tribuno. Svolse un'intensa attività diplomatica migliorando i rapporti con l'impero germanico e con Bisanzio e ricavandone grossi vantaggi per i commerci veneziani che sotto di lui raggiunsero livelli mai toccati in precedenza.
    Pacificò le lotte intestine e lottò contro i pirati dalmati conquistando Dalmazia e Croazia ed assumendo il titolo di duca di quelle regioni.
    La sua accorta diplomazia gli fruttò anche il riconoscimento ufficiale della Repubblica Veneziana da parte del papa Silvestro II.
    Morì nel 1009, fu suo successore il figlio Ottone Orseolo.


    Riferimenti letteratura:
  • Ludovico Antonio Muratori - Annali d'Italia dal principio dell'era volgare


    Vedi anche:
  • Dogi di Venezia




  • Indice sezione