4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Roboamo re di Giuda



Figlio e successore di Salomone non fu gradito al popolo e dovette in un primo tempo fuggire da Gerusalemme, successivamente fu riconosciuto dalle sole tribu di Giuda e Beniamino mentre le altre tribu eleggevano Jeroboamo che aveva già tentato di prendere il potere sotto Salomone.
Durante il regno di Roboamo il paese fu invaso e gravemente depredato dagli Egiziani.
Giuseppe Flavio racconta che Roboamo morì a cinquantasette anni dopo diciassette di un regno infelice e soggetto al timore dei nemici.
Regnò dal 931 al 913 a.C. circa.
E' citato nel XII canto del Purgatorio come esempio di superbia punita.


Riferimenti letteratura:
  • Giuseppe Flavio - Antichità Giudaiche
  • Divina Commedia - Purgatorio
  • Francesco Cassini da Perinaldo - Storia di Gerusalemme


    Vedi anche:
  • Regno di Giuda



  • Indice sezione