4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Corrado IV
  • Elisabetta di Wittelsbach
    Famiglia: Famiglia Hohenstaufen
  • Corradino di Svevia



    Corrado V Hohenstaufen duca di Svevia, Corrado II come re di Sicilia, Corrado III come re di Gerusalemme, detto Corradino.
    Figlio di Corrado IV e di Elisabetta di Wittelsbach, nacque a Landshut (Germania) nel 1252.
    Era nipote di Federico II e fu l'ultimo degli Hohenstaufen.
    Alla morte di Manfredi (1266) divenne re di Sicilia e scese in Italia per prendere possesso del regno, accolto con entusiasmo dai Ghibellini.
    Carlo d'Angiò, che in quel periodo cercava di reprimere moti insurrezionali nel regno di Napoli, gli si oppose.
    Svevi ed Angioini si scontrarono nei pressi di Tagliacozzo il 23 agosto 1268, gli Angioini ebbero la meglio e Corradino fu costretto a fuggire. Tradito dai suoi compagni fu consegnato a Carlo.
    Dopo un breve processo inscenato solo per giustificare l'esecuzione sommaria, venne decapitato a Napoli il 29 ottobre 1268.


    Vedi anche:
  • Ducato di Svevia
  • Regno di Sicilia - Dinastia Sveva
  • Regno latino di Gerusalemme



  • Indice sezione