Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Aulo Didio Gallo



Durante il breve regno di Caligola, Aulo Didio Gallo rivestì importanti cariche:
- nel 38 d.C. fu presidente del collegio istituito da Augusto che sovraintendeva ai rifornimenti idrici di Roma, incarico prestigioso di solito riservato agli ex-consoli;
- nel 39 fu console suffraganeo, rivestendo effettivamente la carica nella seconda parte dell'anno;
- dopo il consolato fu nominato governatore di una provincia, forse la Britannia.

Secondo lo storico Anthony Barrett (Caligola, l'ambiguità di un tiranno) è probabile che Didio Gallo abbia ottenuto le sue cariche per effettivi meriti e capacità professionali, faceva cioè parte, come Domizio Afro suo collega nel consolato del 39, di quello staff di elementi competenti ed affidabili di cui l'imperatore cercava di dotarsi.


Indice sezione