Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Angioini



La famiglia nobiliare d'Angiò ebbe origine nel nono secolo nella regione di Angers, o Anjou, dalla quale prese il nome e successivamente si sviluppò in tre dinastie.
Alla metà del nono secolo la regione fu conferita a Roberto il Forte, conte di Angiò e di Blois, bisnonno di Ugo Capeto. I figli di Roberto il Forte, Eude (Odo) e Roberto I che furono entrambi re di Francia, affidarono l'Anjou al visconte Ingelger il cui figlio Folco I il Rosso fu primo conte d'Angiò e fondatore della prima dinastia angioina, poi detta dei Plantageneti che imparentandosi con la casa reale inglese regnò sull'Inghilterra fino al 1485.
La seconda dinastia iniziò con Carlo I d'Angiò nel 1246 e si estinse con Giovanna II che morì nel 1435.
La
  • terza dinastia (d'Angiò-Valois) iniziò nel 1290 quando Carlo di Valois, fratello di Filippo il Bello, sposò Margherita d'Angiò e si concluse con Carlo VII che morì nel 1461.


    PRIMA DINASTIA ANGIOINA:

  • Folco I il Rosso, conte d'Angiò dal 930 al 942
  • Folco II il Buono, conte d'Angiò dal 942 al 960
  • Goffredo I Grisenconelle, conte d'Angiò dal 960 al 987
  • Folco III il Nero, conte d'Angiò dal 987 al 1040
  • Goffredo II Martello, conte d'Angiò dal 1040 al 1060
  • Goffredo III il Barbuto, conte d'Angiò dal 1060 al 1068
  • Folco IV il Rude, conte d'Angiò dal 1068 al 1109
  • Folvo V il Giovane, conte d'Angiò dal 1109 al 1129
  • Goffredo V il Bello Plantageneto, conte d'Angiò dal 1129 al 1151
  • Enrico II Plantageneto, conte d'Angiò dal 1151 al 1189 (con temporanee assegnazioni del titolo ai due seguenti), Re di Inghilterra da 1154 al 1189
  • Goffrdo VI, conte d'Angiò dal 1156 al 1158
  • Enrico Il Giovane, conte d'Angiò dal 1169 al 1173
  • Riccardo Cuor di Leone, conte d'Angiò dal 1189 al 1199, re di Inghilterra dal 1189 al 1199
  • Giovanni Senza Terra, conte d'Angiò dal 1199 al 1205

    Nel 1205 la Contea d'Angiò passò a Filippo Augusto re di Francia e divenne feudo della corona francese. Il re Luigi IX il Santo l'assegnò nel 1246 al fratello Carlo I d'Angiò, che in seguito divenne re di Napoli e fu capostipite della seconda dinastia.

    SECONDA DINASTIA ANGIOINA:

  • Carlo I d'Angiò, conte d'Angiò dal 1246, re di Napoli dal 1266 (nel 1282 perse la Sicilia a seguito dei Vespri Siciliani), re d'Albania dal 1271, re titolare di Gerusalemme dal 1277
  • Carlo II Lo Zoppo, re di Sicilia dal 1285
    Con i figli di Carlo II la dinastia si divide in quattro rami:
  • Carlo Martello, governatore di Napoli dal 1289 al 1294 come vicario del padre, Re d'Ungheria dal 1292 - Ramo di Ungheria
  • Roberto I il Saggio, Re di Napoli - Ramo di Napoli
  • Filippo I, Principe di Taranto - Ramo di Taranto
  • Giovanni, Duca di Durazzo - Ramo di Durazzo

    inoltre Margherita, figlia di Carlo II lo Zoppo, portò in dote l'Angiò ed il Maine a Carlo I di Valois, capostipite della terza dinastia.

    Ramo di Ungheria
  • Carlo Martello, governatore di Napoli dal 1289 al 1294 come vicario del padre, Re d'Ungheria dal 1292 al 1295, non prese mai possesso del regno.
  • Carlo Roberto, re d'Ungheria
  • Luigi I il Grande, re d'Ungheria


    Ramo di Napoli
  • Roberto I il Saggio, Re di Napoli
  • Giovanna I d'Angiò, Regina di Napoli

    Ramo di Taranto
  • Filippo I, Principe di Taranto
  • Roberto, Principe di Taranto
  • Filippo II, Principe di Taranto
  • Filippo III, Principe di Taranto


    Ramo di Durazzo
  • Giovanni, Duca di Durazzo
  • ...
  • Carlo III di Durazzo re di Napoli, Duca di Durazzo
  • Ladislao d'Angiò Durazzo, Duca di Durazzo, re di Napoli dal 1399
  • Giovanna II d'Angiò, Regina di Napoli dal 1414




    TERZA DINASTIA ANGIOINA
  • Carlo I di Valois
  • Filippo di Valois re di Francia con il nome di Filippo VI
  • Giovanni II il Buono re di Francia
  • Luigi I d'Angiò duca d'Angiò
  • Luigi II d'Angiò duca d'Angiò, re di Napoli dal 1389 al 1399
  • Luigi III d'Angiò duca d'Angiò
  • Renato I d'Angiò il Buono
  • Carlo V d'Angiò






  • Indice sezione