Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Carlo II d'Angiò
  • Maria d'Ungheria
    Fratelli e sorelle:
  • Angiò Bianca
  • Roberto il Saggio
  • Filippo I d'Angiò
  • Giovanni d'Angiò
  • Margherita d'Angiò
  • Carlo Martello d'Angiò



    Principe di Salerno, nacque a Napoli l'8 settembre 1271, figlio di Carlo II d'Angiò e di Maria d'Ungheria, governatore di Napoli dal 1289 al 1294 come vicario del padre.
    Nel 1292 fu eletto re d'Ungheria dopo la morte del cognato Ladislao IV ma non prese mai possesso del regno che passò ad Andrea III appartenente ad un altro ramo della famiglia di Ladislao. Tuttavia il titolo di re di Ungheria successivamente passò al figlio di Carlo Martello, Carlo Roberto, che regnò effettivamente.
    Carlo Martello sposò nel 1281 Clemenza d'Asburgo, figlia dell'imperatore Rodolfo I ed ebbe tre figli: Carlo Roberto, Beatrice e Clemenza.
    Si ritiene che Dante Alighieri partecipasse ad una delegazione di accoglienza per Carlo Martello in occasione di una sua visita a Firenze nel 1294. Comunque pare certo che Dante conobbe personalmente il principe ed apprezzò la sua cultura e la sua personalità . Nel canto VIII del Paradiso Dante immagina un lungo dialogo con Carlo Martello a proposito delle umane vicende del principe.
    Morì a Napoli nel 1297.


    Vedi anche:
  • Dinastie Angioine




  • Indice sezione