4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 
Figli:
  • Apollo
  • Artemide - Diana - Ecate
  • Leto o Latona



    Leto o Latona. Figlia di Febe e Coio.
    Sposa di Zeus prima di Era, gli generò Apollo ed Artemide, al cui culto è strettamente collegata.
    Benevola ed indefinita patrona dell'umanità .
    Secondo l'inno omerico ad Apollo, venne invece amata da Zeus quando questo era già sposato con Era, perseguitata allora in tutto il mondo dalla regina offesa, non trovava luogo che la ospitasse per partorire.
    Ottenne infine che l'isola di Delo, allora vagante alla deriva, si ancorasse ed acconsentisse a divenire patria dei suoi figli.
    Latona è la dea offesa dal gigante Tizio, per questo condannato ad una pena eterna, e da Niobe, la quale avendo avuto molti figli si era detta migliore di lei. Tutti i figli di Niobe vennero uccisi da Apollo e da Artemide.

    Secondo Diodoro Siculo Latona sarebbe nata nella terra degli Iperborei, di qui il culto di Apollo prevalente in quella regione.


    Riferimenti letteratura:
  • Iliade
  • Inni Omerici
  • Esiodo - Teogonia
  • Igino - Fabulae
  • Diodoro Siculo - Biblioteca storica
  • Strabone - Geografia
  • Pseudo-Apollodoro - Biblioteca
  • Nonno di Panopoli - Dionisiache



  • Indice sezione