4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Riferimenti Genealogici

Genitori:
  • Childeberto II

  • Famiglia: Merovingi
    Fratelli e sorelle:
  • Teodeberto II
  • Ingunde
  • Teoderico II



    Figlio di Childeberto II della dinastia dei Merovingi, nacque nel 587.
    Alla morte del padre ebbe il regno di Borgogna (595) mentre l'Austrasia andava al fratello Teodeberto II. Essendo entrambi minorenni, la reggenza venne affidata alla nonna Brunechilde, madre di Childeberto.
    Teodorico II si stabilì ad Orleans, mentre Teodeberto II si insediava a Metz con Brunechilde. Regnava in Neustria Clotario II, figlio di Chilperico I e di Fredegonda, sotto la reggenza di quest'ultima.
    Nel 592 Fredegonda aveva occupato Parigi, precedentemente ceduta da Gontrano a Childeberto II: ciò comportò la reazione di Brunechilde che nel 596 attaccò la Neustria ma venne sconfitta.
    A seguito di trame di corte, nel 599 Brunechilde lasciò Metz e si trasferì presso Teoderico II che con il suo aiuto sconfisse Clotario ed occupò Parigi.
    Teodeberto II si schierò con Clotario II ed entrò in conflitto con il fratello al quale negli anni seguenti tolse alcuni territori.
    Nel 612 Teoderico sconfisse Teodeberto II presso Toul, lo catturò e lo fece chiudere in monastero annettendo al suo regno anche l'Austrasia.
    Teoderico II morì nel 613 lasciando il regno al figlio dodicenne Sigeberto II. Per evitare una nuova reggenza di Brunechilde, la nobiltà ed il clero ordirono una congiura, Sigeberto e Brunechilde vennero uccisi mentre Clotario II si impadroniva del trono di Neustria e di Borgogna.


    Riferimenti letteratura:
  • Paolo Diacono - Storia dei Longobardi


    Vedi anche:
  • Dinastia dei Merovingi




  • Indice sezione