4/vgF0McT6WBi1RPOKg40mK96lk1bJq1dTncfbVzjMYsVgdkLfU3L2ZoQ

Sunelweb
    
Guida rapida
A B C D E F G H I J K L M
N O P Q R S T U V W Y Z  
 

Alessio III Angelo



Figlio di Isacco II l'Angelo, imperatore di Costantinopoli dal 1195, nel gennaio 1203 propose ai comandanti delle truppe della IV crociata di intervenire a favore del padre che era stato spodestato, in compenso promise duecentomila marche d'argento e la partecipazione di diecimila uomini e cinquecento cavalieri alle spedizioni in Palestina.
L'offerta fu accettata ed il 20 maggio 1203 a Corfu fu firmato l'accordo. Il 24 giugno ebbero inizio le operazioni militari. Dopo alterne vicende venne riconosciuto imperatore Isacco II ed i Crociati entrarono in Costantinopoli al seguito di Alessio che fu associato all'impero dal padre.
Tuttavia mancando di parola agli impegni furono nuovamente spodestati dagli stessi Crociati: fra l'8 ed il 12 aprile 1204 Costantinopoli cadde.
Il 9 maggio 1204 fu eletto imperatore Baldovino di Fiandra.


Indice sezione